Torricella. Lutto cittadino per i funerali di Miryam Mezzolla

Tutta la comunità di Torricella si è stretta alla famiglia della giovane Miryam travolta dal torrente in piena di Raganello.

0
594
Torricella. Lutto cittadino per i funerali di Miryam Mezzolla
foto di repertorio di blickpixel

Come piange Civita di Castrovillari in provincia di Cosenza, luogo della tragedia, così piange tutta Italia per la morte delle dieci persone investite dalla piena del torrente.

Oggi si stanno tenendo i funerali della ventisettenne che si trovava in vacanza con l’amica del cuore, coinvolta anche lei nella tragica fine.

Il sindaco di Torricella, Michele Schifone nella giornata di ieri ha accompagnato i genitori della giovane per il riconoscimento della salma. Ha poi riunito la giunta per la proclamazione del lutto cittadino che è stato rispettato con la bandiera a mezz’asta sul municipio, mentre gli esercizi commerciali, durante il funerale, terranno le serrande socchiuse.

Il feretro è stato portato a Torricella dopo l’autorizzazione della Magistratura di Castrovillari che indaga contro ignoti, ipotizzando i reati di omicidio colposo, lesioni colpose, inondazione e omissione d’atti d’ufficio.

Alle 18,00 di oggi giovedì 23 agosto, inizia il corteo funebre che partirà da casa della famiglia Mezzolla in via Svizzera, raggiungerà la chiesa Santissima Trinità per la messa che sarà celebrata dal parroco del paese.

Ci stringiamo al dolore dei genitori e della sorella di Miryam Mezzolla.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui