130 milioni di euro per realizzare la linea blu delle BRT

BRT, ovvero Bus Rapid Transit: l'amministrazione Melucci ha firmato la convenzione che prevede lo stanziamento di 130 milioni di euro per la linea blu.

brt
Riconoscimento editoriale: Pagina Facebook di Ecosistema Taranto

TARANTO – È stato firmato lo schema di convenzione tra il Comune di Taranto, rappresentato dall’amministrazione Melucci, e il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile. L’accordo riguarda il finanziamento di 130 milioni di euro per realizzare la linea blu delle BRT, acronimo che sta per Bus Rapid Transit. La linea blu che sarà realizzata grazie all’investimento fungerà da collegamento tra Tamburi e Talsano e attraverserà la città, rispettando le linee guida del PUMS (Piano Urbano per la Mobilità Sostenibile).

Linea blu BRT, Melucci: “Taranto sta diventando una vera città europea”

Soddisfatto il sindaco Rinaldo Melucci, per il quale questo investimento è una ulteriore testimonianza dell’opera di perseguimento di determinati obiettivi, soprattutto in termini di mobilità. “Vogliamo dare una nuova mobilità alla nostra città, che sia sostenibile, fruibile e si coniughi con i molti progetti di riqualificazione in corso”, ha detto il primo cittadino, per poi concludere: “Stiamo trasformando Taranto in una vera città europea”.