BRT: le tratte e la collaborazione con Cdp

Ecco quali sono le nuove linee blu e rossa ad alta velocità

0
351
brt
Riconoscimento editoriale: Pagina Facebook Ufficiale di Paolo Castronovi

TARANTOBRT: il Comune di Taranto e Cassa Depositi e Prestiti hanno firmato il protocollo d’intesa per la realizzazione del progetto e per dove si fermeranno le linee.

Infatti, Cdp si occuperà della gestione economica e amministrativa. Invece, il Comune si è già occupato della progettazione e di come organizzarsi con il Piano urbano della mobilità sostenibile. Ecco quali sono le tratte della BRT:

  • Linea Blu: collega Talsano ai Tamburi ed è di 24 chilometri.
  • Linea Rossa: collega Paolo VI al Parco Cimino ed è di 22 chilometri.

In più, Cdp provvederà un’assistenza per il Comune per tutta la durata del progetto.

“La collaborazione con Cdp ci onora e ci conferma che il grande lavoro di questi ultimi due anni di amministrazione sta dando frutti anche nei termini di una ritrovata autorevolezza dell’ente civico e di una attrattività del brand Taranto e dei suoi tanti progetti”.

Così ha spiegato il sindaco di Taranto Rinaldo Melucci.

Cassa Depositi e Prestiti spera che questa collaborazioni possa ripresentarsi anche con altre città del Sud Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui