Mobilità sostenibile: ecco i primi percorsi

Tavolo di lavoro per capire come si strutturerà la mobilità a Taranto in chiave sostenibile

0
95
mobilità
Riconoscimento editoriale: Pagina Facebook Ufficiale di Ecosistema Taranto

TARANTO Mobilità : va avanti il progetto del Comune di Taranto per la mobilità sostenibile. Quindi, obiettivo delle prime riunioni di questi giorni è definire i primi percorsi di mobilità scuola e per il lavoro.

La prima riunione si è svolta sia in videoconferenza sia con un incontro di persona al Comando della Polizia Locale. In tutto, la definizione dei percorsi per favorire la mobilità sociale sostenibile ha coinvolto circa 70 enti, tra cui:

  • scuole,
  • aziende,
  • sedi istituzionali,
  • forze dell’ordine,
  • forze armate (ricordiamo che alcune zone della città sono appannaggio della Marina Militare).

Infatti, è importante per le aziende sapere con quali percorsi i dipendenti raggiungeranno il posto di lavoro. In più, i genitori devono portare i figli a scuola. Quindi, per incentivare a non usare l’auto, ci vorranno percorsi più brevi e convenienti.

Infatti, la mobilità elettrica è solo uno dei tanti obiettivi. L’installazione delle colonnine da sola non basta. Oltre a capire dove inserire le piste ciclabili, queste riunioni serviranno a definire dove mettere gli stop e dove chiedere agli automobilisti di rallentare.

Da qui, quindi, l’esigenza di ottenere più incontri e un’analisi con una valutazione completa delle singole scelte prima di rendere effettivo l’intero Piano Strade. D’altra parte, serve anche l’autorizzazione del Ministero per portare avanti il progetto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui