Paolo Castronovi: arriva la Brt a Taranto

Ecco come si svilupperà il progetto

0
292
brt
Riconoscimento editoriale: Pagina Facebook Ufficiale di Paolo Castronovi

TARANTO Brt finalmente in arrivo nel capoluogo jonico. Infatti, dopo l’annuncio dello stanziamento di 150 milioni di euro da parte del Governo, è il vicesindaco Paolo Castronovi ad annunciare l’arrivo delle linee Brt a Taranto.

Per la Città, si tratta di una vera e propria linea elettrica veloce, che attraverserà i punti strategici del territorio. In più, si tratta di due linee completamente elettriche, quindi a emissioni 0 per l’ambiente.

L’investimento è di 130 milioni di euro, ma c’è di più. Infatti, il Comune potrà cambiare anche gli autobus di linea, rinnovando il parco mezzi.

Infatti, ci saranno 20 milioni di euro per acquistare nuovi autobus ed evitare così gli incidenti che si sono evidenziati nei mesi scorsi.

Le linee Brt prevederanno dei lavori, ma il progetto è già pronto. Quindi, non resta che realizzare materialmente le strutture.

“Oggi vince Taranto, oggi usciamo dalle teorie fumose su cantieri e decreti salvifici, e posiamo una pietra miliare sulla strada per un nuovo modello di sviluppo”.

Così ha spiegato il sindaco Rinaldo Melucci.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui