Taranto: cosa cambia nella circolazione per il concerto di lunedì 15

Per il Concerto di Lunedì 15 giugno che si terrà sul Lungomare di Taranto cambiano alcune regole per la circolazione stradale.

0
251
disagio abitativo a Taranto

TARANTO – Il concerto sulla rotonda del lungomare porterà ad alcune modifiche sia al traffico sia ai divieti di sosta. Per lunedì 15 giugno del 2020, il concerto chiamato “Dove eravamo rimasti” porta a delle specifiche limitazioni.

Domenica 14 giugno 2020 dalle 14:00 alle 24:00 e Lunedì 15 giugno dalle 13:00 alle 24:00, orario finale della manifestazione, verrà disposta l’interdizione temporanea della circolazione dei veicoli, inoltre è previsto il divieto di sosta:

  • Lungomare Vittorio Emanuele III: per ambo i lati, nel tratto da corso Due Mari e Via Ciro Giovinazzi non sarà consentita la sosta delle automobili. Sarà consentita solo la sosta del cario e scarico.
  • Piazza Carbonelli: prevederà il divieto di sosta, per consentire quella dei veicoli da parte delle autorità.
  • Via Anfiteatro: divieto di sosta su entrambi i lati nel tratto tra via Ciro Giovinazzi e via Regina Margherita.
  • Via Principe Amedeo, tra via Ciro Giovinazzi e lungomare Vittorio Emanuele III.
  • Via Massari tra via Principe Amedeo e via Anfiteatro: verrà consentita la sosta dei veicoli per coloro che sono diversamente abili.

Secondo quanto disposto dai mezzi privati che sono provenienti dalla Città Vecchia alla Città Nuova di Taranto potranno seguire l’itinerario momentaneo che porta da Via Matteotti, a via Regina Margherita (oppure Corso Due Mari), su via Anfiteatro per riuscire a riprendere il percorso normale.

I mezzi che provengono da via Principe Amedeo saranno diretti in Città Vecchia e deviati da via De Cesare. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui