Trasporto disabili: risolta situazione appalto con subentro nuova ditta

È stata finalmente risolta la situazione sull'appalto del trasporto disabili: la ditta Padovano ha rimpiazzato la ditta Tundo, revocata per inadempienza.

servizio trasporto disabili

TARANTOTrasporto disabili nel tarantino: risolta la questione dell’appalto, con la sostituzione della ditta Tundo, revocata per inadempienza, con la ditta Padovano. Alfredo Oscar Cellamare, assessore ai Servizi Sociali del Comune di Castellaneta, dopo il duro comunicato di due settimane fa, ha annunciato la buona notizia.

Trasporto disabili: ditta Padovano subentrata alla ditta Tundo

Erano circa 200 le famiglie che finora non hanno potuto utilizzare il servizio a causa di problemi burocratici in merito al passaggio tra la ditta appaltatrice, interdetta per inadempienze, e la ditta subentrante. Cellamare aveva definito questa questione uno “scandalo sociale senza precedenti”, con “genitori disperati, mentre qualcuno continua a giocare sulla pelle dei disabili”, ricordando peraltro che “con la vecchia gestione, quella del centro Osmairm, mai nessuno è rimasto a piedi nemmeno per un solo giorno”.

Ora le beghe sono terminate e, come annunciato dallo stesso assessore, “la ditta Padovano subentra ufficialmente alla ditta Tundo, revocata per inadempienza. Sono felice per le famiglie che per tanto tempo hanno sofferto coi propri figli meno fortunati. Alla fine ha vinto il buon senso sociale”.