CRISPIANO – Intorno alle 22.30 nella serata di mercoledì una vettura parcheggiata in strada ha preso fuoco forse a causa di un corto circuito.

Sono stati momenti di tensione placati dall’intervento di un carabiniere fuori servizio che prima che le fiamme riuscissero a raggiungere le vetture parcheggiate di fianco si è fatto dare le chiavi portandole in salvo lontano dall’incendio.

Entro pochi minuti le fiamme sono poi state spente dai vigili del fuoco, mentre l’eroico carabiniere ha dovuto fare ricorso alle cure dell’ospedale Ss. Annunziata perchè è rimasto leggermente intossicato. Adesso le sue condizioni di salute sono ritornate alla normalità.