Antica tomba venuta alla luce a Porto Cesareo

Il maltempo di questi giorni ha portato alla luce un'antica tomba di epoca romana.

0
266
Tomba di origine romana rinvenuta a Porto Cesareo
Tomba di origine romana rinvenuta a Porto Cesareo

PORTO CESAREO – La violenta tempesta causata dal maltempo di questi giorni ha regalato al territorio un resto dell’antichità di grande pregio storico. Un’antica tomba che si presume appartenere all’epoca romana.

Il maltempo che ha colpito la Puglia, ha causato una violenta tempesta di acqua e vento che ha portato in superficie un’antica tomba che è stata vista sul bagnasciuga che si trova precisamente di fronte Torre Chianca da alcuni serfisti.

Torre Chianca è un’antica torre che era utilizzata come vedetta della marina cesarina.

Nel corso del tempo gli studiosi di archeologia hanno ipotizzato la presenza di una Necropoli. Sul posto sono intervenuti i responsabili dell’area marina protetta, quelli del Comune di Porto Cesareo e della Soprintendenza per il recupero dei reperti ossei dispersi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui