Brindisi, donna incinta folgorata nella doccia, bimbo nato prematuro

Il bambino della donna incinta folgorata nella doccia sta bene ed è monitorato

Il bambino della donna incinta folgorata nella doccia sta bene ed è monitorato

Un tragico incidente è accaduto nella giornata di venerdì 27 agosto a Mesagne, in provincia di Brindisi. Una donna incinta folgorata nella doccia è in coma e le sue condizioni sono piuttosto gravi. La donna era alla 34esima settimana e per evitare che il nascituro potesse avere serie conseguenze è stato praticato un cesareo d’urgenza. La donna, che ha 42 anni, era in casa e con lei c’era anche il marito. Non appena la moglie ha urlato e ha scoperto cosa era successo il marito ha chiamato immediatamente i soccorsi. I sanitari hanno assistito la donna e poi l’hanno condotta al Perrino di Brindisi.

La donna incinta folgorata nella doccia è gravissima

Il primario di Ostetricia e ginecologia, Paolo Amoruso, ha deciso di fare un cesareo d’urgenza per salvare il bambino della donna incinta folgorata nella doccia. Tutta l’equipe del reparto ha preso parte all’intervento e il piccolo, anche se è nato prematuro, al momento sta bene. La donna è ricoverata in Rianimazione ed è in coma farmacologico, ma le sue condizioni sono molto preoccupanti.  Per fortuna i soccorsi sono stati tempestivi e i medici hanno potuto intervenire subito per mettere in salvo il bambino e prestare le cure necessarie alla madre. Nel frattempo, i poliziotti del commissariato di Mesagne stanno cercando di verificare come sia avvenuto l’incidente.

La causa è la dispersione di energia elettrica

Non si conosce ancora la dinamica che ha causato l’incidente alla donna incinta folgorata nella doccia. E’ stata avanzata l’ipotesi che l’incidente sia dovuto al maltempo, ma i carabinieri del commissariato di Mesagne sono certi che è stato un incidente domestico. Si sta anche cercando di capire se la donna ha preso la scossa ed è scattato il salvavita. Il marito è andato subito in soccorso della moglie quando lei ha urlato e anche lui ha preso delle scosse elettriche. La coppia lavora in ambito legale, infatti svolgono entrambi la professione di avvocato.