Home Puglia Cia Puglia invita a donare fiori per l’8 Marzo e sostenere il...

Cia Puglia invita a donare fiori per l’8 Marzo e sostenere il florovivaismo pugliese

Torna a far sentire la sua voce Cia Puglia, e con l’avvicinarsi della Festa delle donna invita a donare fiori.

Sostenere il florovivaismo pugliese è quanto si propone di fare Cia Puglia, comparto duramente colpito dalla pandemia. Con l’avvicinarsi della Festa della donna, un altro appuntamento che fino a prima dell’emergenza sanitaria faceva registrare vendite molto soddisfacenti nel settore florovivaistico, l’ente vuole dare un segnale per acquistare e regalare piante e fiori. In Puglia si producono lilium, garofani, gerbere, fresie, gladioli, anthulium e rose che in questo periodo provengono però dalle serre. Ovviamente si coltivano anche molte altre varietà di fiori e l’8 marzo è una splendida occasione per regalarli.

Cia Puglia sottolinea il calo del fatturato del florovivaismo pugliese

Secondo i dati recentemente diffusi da Myplant & Garden la Puglia è la quinta regione per produzione di fiori e piante. Complessivamente la regione conta circa 2mila aziende in questo settore e quasi 1280 ettari di superficie coltivata, di cui 560 si trovano solo nella provincia di Lecce. E’ proprio nel leccese che sono concentrate la maggior parte delle imprese florovivaistiche pugliesi, a Leverano e a Taviano, e in provincia di Bari con il mercato di Terlizzi, ma anche nel Tarantino e nel foggiano vi sono diverse aziende del settore. Il presidente di CIA Puglia, Raffaele Carrabba, ha sottolineato il duro colpo che il florovivaismo pugliese ha avuto con la pandemia e il calo del fatturato spaventoso che ha registrato.

Comprare i fiori pugliesi per l’8 marzo

Il presidente di Cia Puglia ha ribadito che negli anni il settore ha impiegato fino ad 8mila persone, che con l’indotto sono arrivate ad oltre 10mila. La presenza di eventi tragici, prima la Xylella e poi la pandemia hanno danneggiato il settore e fatto registrare un enorme calo del fatturato. Il comparto florovivaistico pugliese è composto soprattutto da aziende piccole che si dedicano al vivaismo, alla produzione di fiori e piante ornamentali e alla produzione di piante in vaso. Bisogna intervenire subito e il miglior modo per faro è comprare i fiori pugliesi per l’8 marzo.

Exit mobile version