FOGGIA – Sarà un ferragosto super animato con il grande artista napoletano Massimo Ranieri che con il suo spettacolo coinvolgerà il pubblico presente.

Si prevede una serata al top con la grande voce di un mostro sacro che da almeno 50 anni ha recitato sia in teatro che in televisione, regalando momenti di spensieratezza e di grandi emozioni.

Lo straordinario carisma di Massimo Ranieri allieterà la grande serata del 14 agosto a Foggia, con lo spettacolo “Sogno e son desto 500 volte”.

Lo spettacolo dell’artista ha superato le 500 repliche, facendo del tutto impazzire i suoi fans e adesso è in giro per l’Italia dove racconta la sua vita con aneddoti curiosi e sketch coinvolgenti, ricchi di teatralità trascinante come sa fare solo Massimo Ranieri.

In questi anni, ha dimostrato la sua poliedricità di cantante e attore, dalle innate doti di narratore.

Sarà un repertorio ricco, quello della serata di ferragosto sul palco di Foggia, con brani conosciuti da molte generazioni. Ricordiamo “Rose Rosse”, “Erba di casa mia”, “Perdere l’amore” e “Se bruciasse la città”, che lo hanno reso vittorioso nei concorsi canori fin dagli esordi della sua lunga carriera artistica.

Alla musica italiana alternerà anche quella napoletana, con brani di altri artisti e che hanno fatto la storia della musica partenopea, e che lui interpreta con grande personalità. Fra i brani più amati del suo repertorio ricordiamo, “Torero” di Carosone, Dove sta Zazzà di Gabriella Ferri e “Strada ‘nfosa” di Domenico Modugno.

Ad accompagnare Massimo Ranieri in questo straordinario spettacolo, sarà l’orchestra formata da Flavio Mazzocchi al pianoforte, Pierpaolo Ranieri al basso, Marco Rovinelli, alla batteria, Andrea Pistilli, alla chitarra classica, Tony Puja, alla chitarra elettrica, Donato Sensini ai fiati e Stefano Indino alla fisarmonica.

La straordinaria carriera di Massimo Ranieri inizia nel 1968 quando appena ragazzino varca il palco dell’Ariston.

Due anni dopo, debutta anche come attore e da allora la sua lunga carriera è coronata da un grande successo, tra cinema, teatro e naturalmente la musica, il suo primo amore.

Vi aspettiamo a Foggia numerosi, in Piazza Covour a partire dalle ore 21:00.