In fin di vita 21enne di Gioia del Colle investito da un treno

Il treno delle ferrovie Sud-Est, proveniente da Maglie era appena partito e procedeva a velocità ridotta.

0
203

GIOIA DEL COLLE – Perde una mano il giovane che dopo una litigata con alcuni amici, è stato investito da un treno.

Il 21enne si trova ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Vito Fazzi di Lecce.

Secondo quanto riferito dal macchinista del treno ai carabinieri, il giovane si era seduto sui binari e il treno, nonostante abbia frenato, non ha potuto evitarlo. Il 21enne è stato trascinato per alcuni metri. Tutto è dimostrato anche dalle telecamere di videosorveglianza.

Sul posto sono accorsi i sanitari del 118.

Il giovane è risultato in stato di ebbrezza e purtroppo ha riportato l’amputazione della mano destra.