Giornata degli ulivi, festa per l’olio pugliese

Giornata degli ulivi, proclamata e festeggiata ogni 26 novembre è sentita ogni anno di più anche in Puglia.

Giornata degli ulivi Puglia

Giornata degli ulivi. 250 milioni di piante monumentali costituiscono il patrimonio pugliese ed hanno un ruolo importante sia a livello economico, che culturale, salutistico ed infine ambientale. La Puglia ha una superficie agricola molto estesa. Allo stesso modo + rocca di aziende che si occupano degli ulivi, della produzione, della raccolta, dell’olio. Il 12% della produzione di olio di oliva della Puglia è richiesto a livello mondiale e viene esportato subito dopo la raccolta.

Giornata degli ulivi, gli alberi hanno resistito a più minacce

Giornata degli ulivi, il paesaggio e l’ambiente modificato proprio da questi alberi è sempre più bello, un motivo di attrazione turistica. Purtroppo però da anni gli ulivi sono minacciati dai cambiamenti climatici.

Nel tempo le produzioni infatti hanno subito varie oscillazioni, poi c’è stata anche l’emergenza xylella che ha spaventato gli agricoltori che hanno visto a rischio la raccolta del 2020.

L’ulivo è l’unico ad aver superato l’emergenza sanitaria del 2020 con un bel più

Ciò che si spera adesso è che a causa dell’emergenza coronavirus dato che 9 famiglie su 10 sono costrette a stare in casa, la consumazione di olio in casa aumenti in modo tale da far lavorare coloro che si occupano del settore agricolo e della vendita del prodotto. Già quest’anno i primi risultati positivi si sono visti dato che la richiesta di olio in Italia e all’estero è raddoppiata. Si potrebbe pensare all’inizio di un percorso di valorizzazione che potrebbe portare a grandi risultati nei prossimi anni.

Possiamo dire quindi con certezza che il settore oleario è l’unico riuscito a resistere all’emergenza sanitaria almeno per adesso. Le esportazioni sono andate avanti così come anche la distribuzione nelle varie regioni d’Italia. L’Italia oltretutto è il primo consumatore mondiale di olio d’oliva. Complici sono gli studi che hanno più volte dimostrato che l’olio di oliva ha tanti effetti positivi sulla salute.