Il Governatore Emiliano a Domenica in parla della questione del Depuratore Sava-Manduria

Romina Power si confronta con Michele Emiliano lieto di rispondere alle sue domande.

0
114

MANDURIA – In seguito all’intervento telefonico di Michele Emiliano a Domenica in, la nota trasmissione domenicale condotta egregiamente dalla bellissima e simpatica Mara Venier, il governatore scrive un post su Facebook.

Romina Power innamorata della Puglia che l’ha adottata da giovanissima, nel corso di “Domenica in”, ha messo in evidenza il grave problema del depuratore di Torre Colimena.

L’intervento di Emiliano è stato molto breve, ma efficace. Ha promesso di approfondire l’argomento incontrandola o per lo meno parlare telefonicamente con la nota cantante, per approfondire meglio la questione.

Il Governatore Michele Emiliano pubblica un post su Facebook

Sulla sua pagina Facebook, Michele Emiliano ringrazia Mara Venier sempre attenta alle criticità del territorio e pronta a creare legami positivi utili a trovare delle rapide soluzioni.

“Grazie Mara Venier sempre attenta a creare legami positivi per il bene comune! E grazie a Romina Power che come noi ama la Puglia e il nostro mare”.

E’ così che inizia il suo post, Michele Emiliano che non si è fatto pregare quando è stato citato sulla questione del depuratore, mettendosi immediatamente in contatto telefonico con la nota trasmissione domenicale.

A Domenica in le criticità della Puglia

Emiliano è intervenuto telefonicamente a sorpresa e ha risposto ad alcune domande poste dalla conduttrice Mara Venier e da Romina Power.

“L’argomento è il depuratore Sava-Manduria: quando sono diventato presidente – ha chiarito – ho bloccato il progetto che prevedeva lo sbocco delle acque depurate in mare con una condotta sottomarina.

Abbiamo radicalmente cambiato linea, eliminato lo scarico in mare e prevedendo un sistema di affinamento potenziato, che permette l’accumulo in vasche di contenimento, con laghi in terraferma non comunicanti con il mare dai quali prelevare acqua per l’irrigazione”.

Poi ha concluso: “La tutela del mare e dell’ambiente è fondamentale per noi. Grazie a Domenica in per aver garantito una corretta informazione su un tema così importante”.

L’intervento in una trasmissione così di spessore non può fare che bene al territorio, permettendo a molti di conoscere le varie criticità esistenti. Si spera così di trovare delle soluzioni immediate.