Grave bimba di 13 mesi ricoverata presso l’ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari

La piccola è affetta da una malattia rara, la Seu.

0
55

BARI – Una bambina affetta dalla Sindrome emolitico-uremica, si trova ricoverata in gravi condizioni presso il reparto di terapia intensiva dell’ospedale pediatrico barese.

Originaria di Bitonto, la piccola è stata visitata e pare che la malattia rara che l’ha colpita, sarebbe un’infezione alimentare che solitamente su 10mila casi colpisce 5 soggetti. I Nas sono all’opera per scoprire gli alimenti incriminati.

Per il momento i sanitari fanno sapere che la prognosi è riservata.

Le caratteristiche di questa infezione sono l’insufficienza renale e la cattiva funzionalità epatica; La malattia si presenta come una infezione intestinale e si trasmette principalmente per via alimentare, ma anche per contatto con animali e ambienti infetti.

La SEU se non trattata tempestivamente può causare anche la morte.