Indagati due vigili urbani a Maglie. Deridono un disabile e postano il video

Ora rischiano il posto di lavoro.

0
189

MAGLIE – Sono stati denunciati per istigazione al suicidio due vigili urbani che dopo aver deriso un giovane disabile, lo hanno filmato.

La vittima, scoperto che il video era divenuto virale ha minacciato il suicidio.

E’ accaduto a Maglie, in provincia di Lecce dove due vigili urbani di 52 e 53 anni, mentre erano in servizio, hanno deriso un disabile.

Nel filmato si vedono i due vigili raggiungere il disabile e smontare la ruota della sua bici solo per deriderlo.

Il giovane urla contro gli uomini, nonostante comprenda che si tratta solo di uno scherzo, ma ne è infastidito perché gli hanno fatto perdere tempo.

I vigili lo insultano pesantemente, poi mentre uno dei vigili riprende tutto con il cellulare, l’altro gli restituisce la ruota.

I due agenti municipali, per il momento, hanno ricevuto un provvedimento di trasferimento ad altre mansioni. Intanto, i Carabinieri hanno sequestrato tablet, telefonini e pc per essere visionati. I vigili urbani raggiunti da un avviso di garanzia ora rischiano il posto di lavoro.