Home Puglia Muore ad Andria 45enne colpito da rabbia per il morso di un...

Muore ad Andria 45enne colpito da rabbia per il morso di un cane

Dopo un mese di coma si è spento l'uomo morso da un cane, mentre si trovava assieme alla famiglia in vacanza a Zanzibar.

Muore ad Andria l'uomo morso da un cane
Riconoscimento Editoriale: asommerh / Pixabay.om

ANDRIA – Era dipendente di un supermercato del centro cittadino, il 45enne che dopo un mese di coma è morto, colpito dal virus della rabbia, una malattia virale che causa negli uomini l’infiammazione acuta del cervello.

La scorsa estate si era recato in vacanza assieme alla famiglia nella splendida località turistica africana di Zanzibar. Il secondo giorno di vacanza durante un’escursione, l’uomo è stato morso da un cane.

Inizialmente ha continuato a stare bene, ma dopo due settimane ha avvertito i primi disturbi, fino al ricovero.

Purtroppo, quando i medici sono intervenuti, le condizioni dell’uomo erano già gravi.

Il 47enne è stato ricoverato prima nel reparto di malattie infettive di Bisceglie e infine presso il Policlinico di Bari.

Entrato in coma, l’ospedale ha chiesto anche il supporto di un medico americano esperto in materia che ha seguito il caso via Internet.

Il 45enne lascia la moglie e due figlioletti di 15 e 6 anni.I funerali saranno celebrati oggi alle 16:00 presso la chiesa del SS Sacramento.

Exit mobile version