Il nuovo ospedale Monopoli – Fasano è in fase di allestimento

E’ quasi terminata la costruzione del nuovo ospedale Monopoli - Fasano, è uno dei più moderni in Europa.

ospedale Monopoli - Fasano

Sta prendendo forma il nuovo ospedale Monopoli – Fasano, si tratta di una delle strutture più moderne d’Europa. L’ospedale è programmato per disporre di 299 posti letto e dopo il blocco a causa dell’emergenza covid 19 i lavori procedono spediti. Michele Emiliano, presidente della Regione, ha detto che il nuovo ospedale per la sua posizione è un’opera strategica, è di alto livello e comprende percorsi di cura e assistenza per servir 260mila persone. Ormai le opere strutturali stanno per essere ultimate e rappresenta una tappa importante per il programma di ammodernamento del sistema sanitario della Puglia.

Procedono spediti i lavori per il nuovo ospedale Monopoli – Fasano

A dare una ulteriore spinta alla realizzazione delle opera per ultimare il nuovo ospedale Monopoli – Fasano è stata la collaborazione fra Regione, Direzione Lavori, ASL Bari e Appaltatore. Non appena verrà ultimato tutte le attività del San Giacomo di Monopoli saranno trasferite nel nuovo ospedale. Antonio Sanguedolce, dg ASL Bari, ha dichiarato che questo ospedale rappresenta il futuro dell’assistenza perché la struttura stessa è anche organizzazione sanitaria. Il progetto ha prestato attenzione particolare alla custodia della vegetazione circostante e delle costruzioni rurali vicine. Prima della costruzione sono stati individuati 247 ulivi e 4 carrubi monumentali che sono stati espiantati e che saranno reimpiantati una volta terminati i lavori.

L’esterno dell’ospedale curato nei dettagli

E’ stato anche previsto il mantenimento dei muretti a secco che si trovano attorno all’area d’intervento e ne sono stati realizzati di nuovi per integrarli con quelli già presenti. Nella progettazione del nuovo ospedale Monopoli – Fasano particolare attenzione è stata posta anche per i lavori esterni, come i percorsi pedonali, quelli ciclabili e i parcheggi. L’ospedale sorge in una posizione strategica, fra il mare e la campagna, e gode della luce naturale che raggiunge gli ambienti ospedalieri facilmente grazie anche alle facciate trasparenti che lo caratterizzano. La struttura, oltre ad essere efficiente e a garantire consumi energetici minimi, renderà confortevole il soggiorno dei pazienti.