Il Papa fa sedere un bambino di San Ferdinando di Puglia accanto a se durante l’udienza

L’episodio accaduto fra Bergoglio e un bambino di San Ferdinando di Puglia ha suscitato grande emozione

Papa fa sedere un bambino di San Ferdinando di Puglia

Quanto accaduto durante l’udienza generale del mercoledì fra Bergoglio e un bambino di San Ferdinando di Puglia ha preso alla sprovvista la sicurezza e tutti i presenti, ma allo stesso tempo ha suscitato forti emozioni. Questo bambino si è avvicinato al Papa mentre era in corso la lettura in tedesco di un brano tratto dal libro dei Galati. Il piccolo è salito sul palco dell’Aula Paolo VI ed è andato accanto al Pontefice. Costui, sorpreso ma felice di vederlo, gli ha sorriso e ha chiesto una sedia per farlo sedere al suo fianco. Poco dopo i due erano per mano, con Paolo che saltava dalla gioia e per la felicità dei presenti.

Un bambino di San Ferdinando siede accanto al Papa

Un applauso da parte dei presenti ha dimostrato che quel gesto fra Bergoglio e il bambino di San Ferdinando di Puglia fosse stato apprezzato e gradito. L’irruenza del piccolo in un primo tempo ha sorpreso tutti, ma poi è stato bello vedere che sedeva accanto al Papa, e ancora di più quando i due si sono tenuti per mano. Papa Francesco ha detto che il comportamento del bambino gli ha fatto ricordare quanto Gesù diceva sulla spontaneità dei più piccoli. Così il Papa ha ringraziato il bambino per la lezione data e ha pregato per lui, grato al Signore per questa testimonianzad’amore.

Forte emozione per parenti e amici di Paolo

Per tutti i presenti è stato un episodio inatteso ma bellissimo, che si è concluso con un abbraccio caloroso fra Bergoglio e il bambino di San Ferdinando di Puglia. La carica d’amore intensa di quanto è accaduto ha conquistato tutti i presenti, e in modo particolare amici e parenti del piccolo Paolo. Non solo, il Pontefice ha anche donato al piccolo uno zucchetto, e poi, alla fine dell’udienza, si è avvicinato di nuovo a lui, che era tornato dalla sua mamma, per dargli un altro saluto. E’ stata una scena bellissima, che tutti i presenti porteranno nel cuore e non dimenticheranno mai quanto era felice Paolo di vedere il Papa.