Puglia: accordo tra Regione e Alberghi per ospitare i pazienti in quarantena

Firmato un protocollo d'intensa che consente alla Protezione Civile di utilizzare le strutture alberghiere pugliesi per far fare la quarantena ai pazienti di Covid-19. 

Puglia: albergatori preoccupati per la cancellazione delle prenotazioni causa Coronavirus

PUGLIA – Durante una conferenza telefonica tenutasi dall’assessore all’Industria cultura e turistica e il Dirigente della Sezione Protezione Civile in Puglia, alla quale hanno partecipato anche il dirigente di sezione Giannone, i rappresentanti di Confindustria, Confcooperative, Confcommercio e Confesercenti, è stato avviato un percorso che permetterà la firma di un protocollo d’intesa.

Il protocollo d’Intesa permetterà alla Protezione Civile Regionale di usare le strutture alberghiere in Puglia per coloro che devono fare la quarantena e non hanno lo spazio in casa per mantenersi distanti dai loro familiari.

Secondo la Protezione Civile della Regione Puglia potrebbero essere circa 1500 i pazienti pugliesi che potrebbero richiedere l’isolamento in albergo.