Home Puglia Puglia, ristori per ambulanti, non c’è bisogno del DURC

Puglia, ristori per ambulanti, non c’è bisogno del DURC

Anche per coloro che non hanno il DURC verranno assegnati i ristori per ambulanti

ristori per ambulanti

Una delle categorie più danneggiate dalla pandemia sono gli ambulanti. Proprio per venire incontro a tutti coloro che sono stati danneggiati in Puglia verranno assegnati i ristori per ambulanti. Ad annunciarlo sono stati Caracciolo, consigliere regionale e presidente del gruppo PD, e Grazia Di Bari, capogruppo del M5S Di Bari. La novità stabilita in commissione è che non sarà più obbligatorio per gli ambulanti presentare il DURC, cosa che renderà le procedure ancora più semplici. La Di Bari ha detto che aveva parlato con la viceministra dell’Economia Laura Castelli per togliere il DURC obbligatorio, e per fortuna la richiesta è stata accolta.

Ristori per ambulanti solo con autocertificazione

Grazia Di Bari ha detto che lei e il suo partito erano stati i primi a confrontarsi con gli operatori e ha organizzato personalmente una riunione tra le associazioni di categoria, l’assessore Delli Noci e il presidente Emiliano. Adesso ha dato la bella notizia agli ambulanti, annunciando che non sarà più obbligatorio il DURC. L’istruttoria sarà avviata a breve e per 15 giorni il bando verrà aperto. Per ottenere i ristori per ambulanti si dovrà presentare solo l’autocertificazione e gli operatori che hanno avuto una perdita del fatturato superiore al 50% potranno accedere al bando.

Numerosi i settori che rientrano nel bando

A dare la notizia è stato anche Filippo Caracciolo, consigliere regionale e presidente del gruppo PD. Il consigliere ha ribadito che per i ristori per ambulanti sono stati stanziati quattro milioni di euro a fondo perduto. In questi ristori rientrano coloro che operano nelle sagre, nelle fiere e negli eventi sportivi, ma anche coloro che trattano alimentari, bevande, abbigliamento, tessili, calzature e fioristi. Il Ministero dello Sviluppo Economico ha dato l’autorizzazione per avviare la procedura senza necessità del DURC, ma solo dietro presentazione di un’autocertificazione. Caracciolo ha ribadito che gli ambulanti sono una delle categorie che la crisi economica provocata dal covid ha danneggiato maggiormente.

Exit mobile version