Home Puglia Spot per Taranto candidata a Capitale cultura 2022

Spot per Taranto candidata a Capitale cultura 2022

Lo spot per Taranto si propone di fare da supporto alla città candidata a Capitale cultura 2022

Ideato da Proforma, agenzia fondata da Giovanni Sasso, di cui è anche direttore creativo, lo spot per Taranto ha l’obiettivo di fare da supporto alla città candidata a Capitale cultura 2022. Lo spot è stato realizzato da Pippo Mezzapesa, regista e sceneggiatore di Bitonto, città in provincia di Bari, che ha voluto infondere nelle immagini tutta la bellezza e la meraviglia della città dei due mari. Nel filmato ci sono le immagini dell’Ilva, del Museo, di bambini che giocano nella città vecchia, ci sono anche i riti della Settimana Santa, ma si possono ammirare le splendide architetture di edifici religiosi come la chiesa di San Cataldo e la Concattedrale progettata da Giò Ponti.

Nelle immagini la storia e il futuro di Taranto

Nello spot per Taranto non mancano immagini spettacolari come quelle dei marinai, dei due mari, dei delfini, dei tramonti suggestivi che prendono il cuore. A fare da fil rouge alle immagini è la frase scrittrice danese Karen Blixen, “La cura per ogni cosa è l’acqua salata: sudore, lacrime o il mare”, che dice tutto e anche di più. Lo spot di lancio dal 9 gennaio è visibile su Facebook, sui canali Ecosistema Taranto (@comunetaranto) e Taranto 2022 – Capitale italiana della cultura (@Tarantocapitale2022). Il sindaco Melucci ha commentato lo spot con orgoglio e ha detto che la città ha una grande volontà di rinascita.

Lo spot per Taranto mette in evidenza le meraviglie della città

L’intento dello spot per Taranto è quello di fare aggiudicare alla città la vittoria, visto che è tra le dieci finaliste selezionate per diventare Capitale cultura 2022. Lo spot dura 120 secondi, ma in questo breve lasso di tempo racchiude tutta la meraviglia della città dei due mari e trasmette emozioni straordinarie. In due minuti lo spot racconta il passato della città e preannuncia anche il futuro, in cui vede una vera e propria rinascita. Molto legato a Taranto, il regista Mezzapesa ha affermato di aver girato alcune scene del suo primo film e un cortometraggio che adora, e ha aggiunto che la città è ancora più bella di come appare nello spot.

Exit mobile version