Vip in arrivo ad Alberobello, il turismo pugliese riparte

Vip in arrivo, il turismo in Puglia ha ripreso quota e lo ha fatto partendo dai personaggi famosi. Così come ogni anno, sono tante le mete pugliesi scelte dai vip.

0
224
alberobello

ALBEROBELLO – Quest’anno è toccato a Massimo Lopez e Pippo Inzaghi che sono stati intravisti in giro per le stradine pugliesi. In pochissimi giorni Alberobello è diventata la meta delle star del cinema, dello sport e non soltanto. Si tratta di personaggi noti che ogni anno hanno scelto la Puglia come meta per tutta l’estate, ma anche di qualcuno che lo ha fatto soltanto quest’anno per la prima volta. Massimo Lopez ha alloggiato tra i trulli, per lui è stato un ritorno ad Alberobello divertente e rilassante, mentre per Pippo Inzaghi è stata la prima volta.

Vip in arrivo, Alberobello e i suoi locali potrebbero essere il punto di ritrovo dei personaggi famosi

Vip in arrivo, soprattutto dopo la pubblicazione delle foto di Inzaghi e di Massimo Lopez per i locali pugliesi. Pippo Inzaghi si è fatto vedere intorno alla mezzanotte di lunedì scorso. E’ entrato da Crispus, il locale che prepara crepes alla Nutella da leccarsi i baffi. Tutti sono rimasti senza parole perchè ovviamente nessuno si asoettava di vederlo lì.

Così lui ed il proprietario del locale hanno scattato una foto che ha subito fatto il giro dei social. Nello stesso locale che potrebbe diventare il punto di ritrovo dei vip, si attende l’arrivo di altri personaggi dello spettacolo. Inzaghi ha affermato di essere rimasto incantato di fronte alla bellezza di Alberobello, molto probabilmente ci tornerà più in là.

Una grande speranza data dai numeri in crescita, i turisti sono sempre di più

Diciamo che la visita dei due personaggi famosi ha dato parecchio coraggio alla Puglia che vede in loro una grande possibilità di crescita turistica nei prossimi tempi. In genere ogni anno la Puglia raccoglie due milioni di visitatori, magari quest’anno non ci saranno gli stessi numeri, ma saranno senza dubbio positivi.

A parlare sono le statistiche delle prenotazioni già in atto, che fanno ben sperare. Bisognerà soltanto rispettare le regole per scongiurare una seconda fase di epidemia, per il resto la stagione estiva sembra essere promettente.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui