GROTTAGLIE – L’Andi, Associazione Nazionale Dentisti Italiani ha partecipato alla Biennale della Prossimità. Nel corso della manifestazione ha presentato “Bambini previdenti”, un progetto dedicato ai bambini di età compresa fra i 6 e gli 8 anni.

Sostenitrice del progetto, è l’associazione Medici per San Ciro, sempre attenta alle esigenze della collettività e anche in questa occasione importante, sostiene un’iniziativa utile a favore della salute.

Il progetto avviato, rivolto ai bambini, ha come obiettivo fondamentale la prevenzione primaria attraverso il gioco.

Campagna di prevenzione del Carcinoma del cavo orale

Il Presidente dell’Andi Taranto Vito Nobile, presente a questa prestigiosa manifestazione, sottolinea l’importanza della prevenzione che mira al benessere delle persone.

Nel corso della Biennale della prossimità che si è tenuta a Taranto, è stata presentata la “Campagna sulla prevenzione del carcinoma del cavo orale”.

Oggi questo genere di carcinoma è molto diffuso e la prevenzione è indispensabile per scongiurarne l’insorgenza. Per questo motivo è necessaria l’informazione, sulle norme di igiene sia dei denti che del cavo orale e l’importanza di seguire un corretto stile di vita.

Con l’importante progetto “Bambini previdenti” sono state spiegate le strategie da utilizzare per fare in modo che i bambini si abituino fin da piccolissimi alla pulizia dei denti, attraverso piccoli gesti quotidiani e anche con sane abitudini alimentari.

Con il gioco si posso ottenere degli ottimi risultati e per questo motivo che nel corso della dimostrazione sono intervenuti due animatori qualificati.

L’Associazione Medici per San Ciro, sostenitrice dell’ Associazione Nazionale Dentisti Italiani, nel progetto rivolto ai bambini, ha come socio in comune con l’Andi, il  dottor Michele Bonfrate.

Egli sostiene che alla base del sodalizio vi è la condivisione delle responsabilità e anche di un metodo di lavoro, in grado di creare un’unione sociale.