PULSANODi Lena interviene nuovamente sulla questione del rilevatore di velocità installato sulla Litoranea dei Micenei vicino a via Tamarix. Di Lena ha chiesto alla Polizia Stradale e alla Prefettura che venga immediatamente annullato il funzionamento dell’autovelox.

Infatti, ci sono discrepanze che non dovrebbero permettere l’attivazione del rilevatore di velocità.

Innanzi tutto sul decreto prefettizio era segnalata l’installazione sulla Strada Provinciale 122 (che ora a preso il nome di Litoranea dei Micenei), questo è un errore di scrittura che invalida il funzionamento del rilevatore.

In secondo piano, Di Lena afferma che non ci sono i presupposti incidentali previsti dalle circolari Minniti e Maroni per l’installazione dell’autovelox.