Home Turismo Al via il bando per i lavori al terminal passeggeri dell’aeroporto di...

Al via il bando per i lavori al terminal passeggeri dell’aeroporto di Grottaglie: parla Borraccino

Al via l’avviso di gara per l’avvio dei lavori di riqualificazione e riassetto funzionale del terminal passeggeri all’aeroporto di Grottaglie.

Taranto. Borraccino. L'aeroporto di Grottaglie una svolta per il territorio

GROTTAGLIE – Il consulente del presidente della Regione Puglia Mino Borraccino ha parlato dell’aeroporto di Grottaglie, affermando che tra i programmi della Regione vi sono anche i voli civili. Il 19 maggio 2022 scade il bando relativo al rifacimento del terminal passeggeri: si tratta di un avviso di gara che ha un valore di 9 milioni di euro e che saranno disponibili per la Regione, finalizzati a interventi di risistemazione e rimessa funzionale dell’aerostazione passeggeri. Entro due mesi, inoltre, si porterà a termine la progettazione esecutiva, ed entro 640 giorni si prevede la consegna dei lavori.

I lavori conclusi all’aeroporto di Grottaglie negli ultimi tempi

Borraccino ha parlato di un “grosso investimento che permetterà alla strategica infrastruttura di Grottaglie di poter esprimere pienamente tutte le sue potenzialità di aeroporto commerciale, con l’avvio dei voli civili per passeggeri, cargo, base per droni, spazioporto”. Inoltre prosegue affermando che da diverso tempo si sta lavorando con il presidente Emiliano per potenziare la capacità attrattiva dell’aeroporto sotto l’aspetto infrastrutturale. Da questo punto di vista sono già stati portati a termine alcuni lavori di riqualificazione, come l’ampliamento dei piazzali di sosta aeromobili, con l’estensione della loro capacità da 17 mila a 45 mila metri quadri. Inoltre sono stati effettuati lavori alla via di rullaggio e altri interventi di collegamento tra il piazzale e la pista di volo, nonché ristrutturazioni di hangar per ospitare le aziende industriali aeronautiche. Ora toccherà al riassetto funzionale del terminal passeggeri, che “rappresenta la ciliegina sulla torta, ciò che completerà questa eccezionale infrastruttura e che consentirà di poter volare anche da e per Taranto”.

Exit mobile version