BTM Puglia 2021: salta l’edizione, appuntamento rinviato al 2022

Salta ufficialmente la settima edizione di BTM 2021 Puglia, l’evento dedicato al Business Tourism Management. Appuntamento rinviato al 2022.

btm puglia 2021

Ufficialmente rinviata la settima edizione di BTM Puglia – Business Tourism Management, ovvero uno dei più importanti eventi dedicati agli operatori del turismo. Originariamente l’evento avrebbe dovuto avere luogo a Taranto dal 19 al 21 maggio. Tuttavia la delicata situazione pandemica ha convinto gli organizzatori ad annullare l’evento e a rimandarlo ufficialmente al 2022, dopo i due rinvii (il primo a marzo e il secondo a maggio). Infatti, se l’edizione 2020 si era tenuta in presenza, quella che avrebbe dovuto essere realizzata quest’anno è di complicato svolgimento, anche in materia di normativa di sicurezza vigente.

BMT Puglia rinviato per incertezze su riaperture: il caso Spagna

È lo stesso CEO di BTM Nevio D’Arpa a rivelare di aver sperato fino all’ultimo in uno spiraglio per legislativo al fine di organizzare un evento in presenza e in totale sicurezza e si era pensato a efficaci misure, ricevendo tra l’altro una eccezionale risposta da parte delle aziende e dei buyer. Tuttavia, “l’incertezza sulle riaperture e la mancanza di indicazioni su quando e in che modalità permettere eventi in presenza, ci costringono a fare un passo indietro”. Tutto questo mentre in Spagna un evento ben più ampio come Fitur Madrid sarà usato dal governo come test per capire come riaprire in sicurezza manifestazioni e congressi del genere. “Da noi, invece, non si è trovato neanche un modo per estendere ai meeting aziendali il tampone pre-evento, implementato già da un anno sulle navi da crociera”, l’amara conclusione.