Taranto è l’hidden treasure del Sud Italia: lo dice la CNN

La città di Taranto è il tesoro nascosto dell'Italia Meridionale: la consacrazione arriva dalla CNN, che ha dedicato un servizio alla città jonica.

cnn taranto

La CNN incorona Taranto definendola tesoro nascosto del Sud Italia in un articolo firmato da Jonathan Hawkins e pubblicato lo scorso martedì 31 agosto. Oltre alle bellezze classiche della Puglia, ormai note in tutto il mondo, da Alberobello a Castel del Monte, dal Gargano al Salento, da Otranto a Ostuni, passando per Gallipoli, c’è un altro luogo della Puglia che per ragioni inspiegabili è rimasto nascosto: Taranto. È la seconda città più grande della Regione, è nota come la Città dei Due Mari e fu fondata dagli spartani nell’VIII secolo a.C. e anche per questo è nota anche come antica capitale della Magna Grecia. Tutte informazioni snocciolate sapientemente dal giornalista, che alla fine non può dimenticare la presenza delle acciaierie Ilva, unica cosa a cui è stata accomunata la città negli ultimi tempi, con i suoi fumi nocivi. “Ora c’è la sensazione che Taranto non solo abbia la possibilità di rompere con il suo recente passato, ma che il futuro di questa città trascurata possa essere luminoso”.

CNN loda Taranto, città nascosta e tesoro dell’Italia meridionale

L’emittente ha parlato anche con il sindaco Rinaldo Melucci e ha citato due eventi importanti (uno passato e uno futuro) che contribuiscono a tenere alto il nome della città, ovvero il SailGP e i prossimi Giochi del Mediterraneo. Inoltre il primo cittadino, “ha preso ispirazione da altre città industriali, in particolare Bilbao in Spagna e Pittsburgh, che si stanno reinventando per un futuro post-industriale“. C’è poi un’altra Taranto, quella più nascosta: “Costruita sull’originaria piattaforma dorica dell’antica Taranto, Città Vecchia è un mondo a sé, è un residuo insolito e fatiscente. Un labirinto di vecchie strade e case abbandonate, con solo una piccola comunità rimasta da quello che un tempo era il vivace centro della città”. Da non sottovalutare i due mari che lambiscono la città di Taranto e il progetto di riqualificazione da 36 milioni di euro del lungomare del Mar Grande a Taranto. Insomma, una ottima cartolina internazionale di rilevanza fondamentale per Taranto.