Collegamenti aerei in vista tra la Sicilia e la Puglia

Collegamenti aerei facilitati e aumentati: finalmente il progetto sta per diventare realtà dopo varie richieste da parte dei viaggiatori che amano visitare in tutte le stagioni, due Regioni come la Puglia e la Sicilia che hanno tanto da offrire.

0
115
Aeroporto

Le nuove prospettive sono del tutto positive e andranno a collegare due isole amate dai turisti. La decisione è stata presa per cercare di incrementare le presenze turistiche nel luogo. Oggi i collegamenti aerei sono sempre di più per molte compagnie, anche quelle low cost che hanno deciso di investire proprio su questi due luoghi.

Collegamenti aerei, tutte le compagnie stanno mostrando interesse verso il progetto

Collegamenti aerei per Alitalia che ha già finanziato e potenziato i collegamenti da Roma a Catania e da Palermo a Milano oltre che per Bari dalla fine del lockdown. Ci aveva visto lungo. Poi lo ha fatto anche Ryanair aumentando i voli da e per Milano e verso altre zone del sud. Oggi tocca anche alle compagnie aeree meno conosciute.

Tutto questo sta avvenendo per riuscire a raggiunge in fretta l’obiettivo di migliorare i trasporti e le comunicazioni con il sud Italia che in questo periodo ha affrontato delle situazioni di emergenza molto negative. Il periodo del lockdown, della pandemia, delle restrizioni ha rischiato di mettere in ginocchio in particolar modo il sud che in estate era la meta preferita da tutti.

Viaggiare last minute, pagare il giusto e godere dei servizi

Nonostante ciò sia la Sicilia che la Puglia sono riuscite a risollevarsi ma adesso hanno bisogno dell’appoggio delle compagnie aeree che possano rendere semplici e veloci gli spostamenti dei turisti. Molti viaggiatori infatti hanno reso esplicita la richiesta di voli rapidi, last minute, che costino poco per viaggiare anche all’ultimo minuto.

In tanti sono disposti a viaggiare senza prenotare settimane o mesi prima per godersi qualche giorno di relax. I biglietti aerei costano troppo, i collegamenti non ci sono, spostarsi è difficile. Il lavoro da fare è tanto ma adesso sembrano esserci le giuste condizioni per farlo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui