Comune di Taranto e autorità portuale si sono incontrati

Comune di Taranto e autorità portuale hanno svolto un importante incontro per discutere di una tematica fondamentale per l'economia del luogo.

0
75
comune di taranto
Riconoscimento editoriale: comune.taranto.it

L’incontro tra l’assessore allo sviluppo economico e quello al turismo con il segretario generale dell’autorità di sistema portuale del Mar Ionio ha portato ad un lungo confronto sulla programmazione delle attività studiate per promuovere il territorio. Taranto è una destinazione insostituibile per le navi da crociera. Lo è sempre stata ma ultimamente a causa del covid ha subito uno stop.

Il Comune di Taranto ha messo a punto il programma del prossimo anno

Il Comune di Taranto è sempre stato la meta predefinita per le navi da crociera ma la cosa non è mai piaciuta agli ambientalisti che spingono, mai come ora a porre fine al tutto. L’arrivo delle navi da crociera può essere fonte di guadagno ma è anche causa di inquinamento.

Il problema non ha avuto la meglio sull’organizzazione del futuro, anzi si sa già che da maggio ad ottobre del prossimo anno le navi da crociera avranno ben 8 tappe programmate con itinerari fantastici. Nemmeno l’emergenza coronavirus ha stoppato la programmazione delle attività  legate al settore turistico. Nonostante tutto si è andati avanti ed infatti è tutto pronto. L’incontro ha avuto il compito di mettere a punto le ultime cose.

L’emergenza sanitaria ha messo tutti a dura prova ma il meglio sta per arrivare

Quest’anno nessuna unità potrà essere ospitata presso le banchine portuali di Taranto. La Puglia a causa dell’emergenza sanitaria ha perso tantissimo, l’economia ha subito un duro colpo. Prossimamente però potrà rifarsi, anche in fretta.

Il prossimo anno la città sarà interessata da continui arrivi di navi da crociera che daranno modo a turisti di tutto il mondo di fare scalo e visitare la città in tutta la sua bellezza. La crisi sta per arrivare a termine. I b&b, le case vacanza, gli hotel che hanno rischiato il fallimento dato che quest’anno hanno dovuto scontrarsi con problemi di vario tipo potranno tirare un sospiro di sollievo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui