Dantedì: anche a Castellaneta si celebra Dante Alighieri

Anche Castellaneta ha celebrato il Dantedì, ovvero il Giorno di Dante Alighieri, grazie all’iniziativa della Pro Loco Domenica Terrusi. Gli eventi riconosciuti.

dantedì

CASTELLANETA – Anche Castellaneta ha festeggiato il Dantedì, ovvero il Giorno di Dante, giovedì 25 marzo 2021. Il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, infatti, ha inserito la Pro loco di Castellaneta Domenica Terrusi tra quegli enti che hanno contribuito in maniera importante a omaggiare il genio di Dante nel settecentenario della sua morte. Perché il 25 marzo? Perché secondo gli studiosi fu proprio questo il giorno in cui Dante, nella sua Divina Commedia, iniziò il viaggio all’inferno affiancato da Virgilio.

Dantedì: l’impegno della Pro Loco Domenica Terrusi di Castellaneta

La Pro loco Domenica Terrusi, guidata dal professor Giuseppe Romano, si è occupata di realizzare un video che omaggia Dante e a sua volta la Puglia stessa, esplicitando alcune citazioni e riferimenti alla Regione presenti nella Divina Commedia. Il video è anche corredato delle letture di alcune terzine del poema lette da alcuni studenti e non manca poi un’associazione tra il contenuto dell’opera e la chiesa Santa Maria del Pesco.