LEPORANO – Con l’arrivo della stagione estiva s’intende allestire un programma che sia un attrattore interessante per il turismo in crescita fin da questo mese di giugno.

Vincenzo Damiano, nuovo sindaco e titolare delle deleghe alla cultura, Turismo e Spettacolo, ha assicurato che allestirà un cartellone estivo degno della tradizione della città e che non farà rimpiangere le edizioni passate.

L’unione dei Comuni “Terre del Mare e del Sole” ha già messo a disposizione delle municipalità a essa consorziate, dei fondi sufficienti per avviare la programmazione che sarà integrata con altri fondi provenienti dalle dirette casse comunali.

Come avviene tutti gli anni, “Terre del Mare e del Sole” desidera avviare aiutare i comuni ad incrementare le iniziative turistiche, per far crescere l’economia territoriale e  a questo fine, ha messo a disposizione un finanziamento di circa 12mila euro con cui si darà inizio anche a questa stagione estiva con:

“Un programma di interventi volti alla valorizzazione promozione e marketing del territorio dell’Unione e dei servizi turistici in genere con particolare riferimento all’agricoltura”.

Per i comuni di Maruggio, Pulsano, Torricella e Lizzano, sono stati messi a disposizione 76mila euro, mentre Fragagnano e Avetrana riceveranno delle somme leggermente inferiori.

Il primo cittadino della città di Leporano, nell’allestire un programma di iniziative per la stagione estiva, porrà un’attenzione particolare anche al comparto agricolo. Questa è una novità, che permetterà di destinare i fondi all’agriturismo, legando il richiamo balneare a questo settore.

Quindi, non solo attività legate al mare, ma anche iniziative per valorizzare i prodotti locali e il territorio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui