Fondi regionali a 7 comuni del tarantino: quali sono

Fondi regionali destinati a 7 comuni in provincia di Taranto per attuare investimenti nel comparto del turismo. Quali sono i territori beneficiari.

fondi regionali

Nuovi fondi regionali saranno erogati a 7 comuni in provincia di Taranto: le risorse dovranno essere investite per “opere immediatamente cantierabili”, al fine di incrementare il turismo e migliorare i servizi disponibili o crearne di nuovi. I fondi sono infatti destinati alla promozione e all’infrastrutturazione turistica su tutto il territorio pugliese.

Fondi regionali Puglia: risorse da investire sul turismo

Il consigliere regionale esponente del PD Michele Mazzarano parla di “parcheggi attrezzati ed ecosostenibili, accessi al mare, valorizzazione dei beni demaniali pubblici e potenziamento della rete viaria di accesso alle località turistiche e di altre infrastrutture a servizio delle strutture ricettive, interventi finalizzati al miglioramento della circolazione e alla riqualificazione delle aree Ztl”, per poi proseguire con un’opera di riqualificazione del waterfront, nonché dei borghi antichi e delle aree limitrofe.

I 7 comuni del tarantino coinvolti

Le risorse messe a disposizione ammontano 55 milioni di euro: questi soldi saranno destinati a 49 Comuni complessivamente, e 7 di questi sono proprio in provincia di Taranto. Parliamo, più precisamente, di Carosino, Castellaneta, Lizzano, Manduria, Massafra, Sava e Torricella. Risorse che per la provincia di Taranto saranno fondamentali per proseguire il trend positivo dell’afflusso turistico e ottimizzare quel lavoro di “diversificazione economica” già intrapreso.