Dalla Puglia a Legoland: voli diretti per Billund, Danimarca

Dall’aeroporto di Bari a Billund, la città danese che ospita Legoland, la patria dei Lego: voli diretti a partire dalla prossima primavera.

legoland billund

È una delle mete più gettonate dai turisti negli ultimi tempi, soprattutto a Natale, ma non solo. Perché quello che offre Billund, città della Danimarca, è evergreen. Qui infatti si trova Legoland, ovvero il parco divertimenti della Lego. E dalla Puglia, a partire da marzo 2022, sarà possibile arrivarci direttamente dall’aeroporto di Bari.  Nuovo volo anche da Brindisi, ma diretto a Stoccolma. Per ciascuna tratta, sono previste due frequenze settimanali.

Da Bari a Billund: giorni partenza, orari e durata voli

Mentre da Brindisi a Stoccolma si potrà viaggiare il giovedì (19.50) e la domenica (20.20), mentre i voli di ritorno sono previsti negli stessi giorni ma rispettivamente alle 16.15 e alle 16.45, da Bari a Billund i giorni designati sono il venerdì (ore 12) e il lunedì (ore 16.10). Anche in questo caso si rientra negli stessi giorni: il venerdì alle 9.35 e il lunedì alle 13.45.

Finora i voli da Bari a Billund sono solo con scalo e il più breve dura poco più di 4 ore. Il volo diretto, invece, dovrebbe durare all’incirca 3 ore o qualcosa in meno.

Il commento di AdP

Il vicepresidente di Aeroporti di Puglia Antonio Maria Vasile ha espresso soddisfazione per le nuove rotte, soprattutto guardando al flusso di turisti in entrata. “Il mercato scandinavo rappresenta una delle più importanti direttrici di sviluppo individuate nel Piano Strategico licenziato da Aeroporti di Puglia. Una scelta confermata anche in sede di revisione dello stesso alla luce delle conseguenze determinate dalla pandemia. Per questo la decisione condivisa con Ryanair di rilanciare il collegamento da Brindisi per Stoccolma e aprire la destinazione Billund da Bari favorirà l’ulteriore crescita dell’incoming turistico da mercati in forte espansione e che guardano alla destinazione Puglia con grande interesse”.

Cosa vedere a Billund

Billund è una città della Danimarca meridionale, che si trova nella regione di Syddanmark, al centro dello Jutland. Qui sarà possibile vedere altre attrazioni e luoghi di interesse turistico-culturale.

Tra i vari posti da non perdere spicca il Teddy Bear Art Museum, il museo dedicato agli orsetti di peluche, e la Sand Gallery, un meraviglioso museo dove sarà possibile ammirare sculture e opere realizzate con la sabbia. Inevitabile anche una visita in questa cittadina caratteristica della Danimarca: tra le tappe da non saltare spicca lo Skulpturpark, un parco ricco di sculture pittoresche, e Lalandia, un bel parco acquatico con un décor mozzafiato.

La maggiore attrazione turistica della città resta però Legoland, il parco dei divertimenti della Lego. Numerose le attrazioni in grado di divertire bambini e adulti allo stesso modo (ok, forse i bambini un po’ di più). Per un parco di questo tipo i prezzi all’interno della struttura sono accessibili, mentre le spiegazioni sono disponibili anche in lingua inglese ovviamente. Da non perdere anche la Lego House, dove sarà possibile ammirare opere costruite con i classici mattoncini Lego: una vera e propria esperienza più che una semplice visita.

Cosa mangiare a Billund

La cucina danese è tipica scandinava, dunque abbastanza lontana dalla nostra ma da provare assolutamente.

Iniziamo dalle polpette danesi, che non sono quelle svedesi, e che rispondono al nome di Frikadeller, fatte con un mix di carni (manzo e maiale), cipolla, uova, latte, pangrattato, farina e spezie (pepe, sale e noce moscata).

Un altro piatto interessante è lo Stegt Flaesk, ovvero del bacon fritto croccante, con salsa verde al prezzemolo e patate lesse.

A pranzo può essere interessante gustare uno Smorrebrod, ovvero un sandwich aperto su cui si può mangiare del pesce (affumicato o in filetti). Un sapore fresco e ottimo per riempirsi lo stomaco con delizia.

Chiudiamo con i dolci: tra questi citiamo l’Aebleskiver, una specie di pancake ripieno di mele da leccarsi letteralmente i baffi.