Massafra. Progetto “UPParK” i disabili visitano le Gravine in 3D

Per permettere a tutti di conoscere le bellezze del territorio è nato questo progetto.

Massafra. Progetto disabili

Molti luoghi del territorio tarantino, come la Gravina non sono facilmente accessibili a tutti.

Per questo motivo nasce il Progetto “UPPark” perché anche i disabili possano godere delle bellezze del territorio.
Il Progetto è sostenuto da Fondazione con il Sud nell’ambito del Bando Ambiente 2015. Ha sottoscritto una convenzione con “Dimensione3 Srl”, un’impresa innovativa che si occupa di virtual tour, con l’obiettivo di consentire la fruizione del Parco delle Gravine ai disabili motori.

Il progetto triennale “UPPark! Strategie di rete per il Parco Terra delle Gravine” ha lo scopo di permettere a tutti di godere e conoscere il territorio. Prevede l’esecuzione di una serie di “azioni” per valorizzare il Parco Naturale Regionale “Terra delle Gravine”, il più grande della Puglia, rendendolo pienamente fruibile a tutti i cittadini.

Indossando un apparato sarà possibile effettuare i tour virtuali 3D di alcune gravine del nostro territorio che sta realizzando Dimensione3.

Per ulteriori informazioni (www.dimensione3.com – www.dimensionetour.com).