Sulla motonave Clodia si potrà seguire la processione a mare di San Cataldo

Kyma Mobilità ha fatto sapere che sarà possibile seguire la processione a mare di San Cataldo a bordo della motonave Clodia.

Appuntamento a Taranto con San Cataldo a mare
Riconoscimento editoriale: Wikipedia.org.

TARANTO – Sarà possibile seguire la processione a mare di San Cataldo a bordo della motonave Clodia, quindi a pochi metri dalla statua del Santo Patrono (che si troverà sulla motonave Cheradi della Marina Militare), mimetizzandosi tra diverse barche che suoneranno a festa le sirene di bordo. Lo rivela Kyma Mobilità Amat in un apposito comunicato, nel quale rende nota a tutti, sia ai tarantini sia ai turisti, l’interessante opportunità offerta.

L’appuntamento

L’appuntamento è per domenica 8 maggio, alle ore 19, presso l’imbarcadero di piazzale Democrate (non preoccupatevi del parcheggio, perché ci sarà un’ampia disponibilità). L’escursione avrà come tema centrale la figura di San Cataldo e le tradizioni tarantine, che saranno illustrate ai passeggeri. La motonave raggiungerà poi il Mar Grande tramite il Canale Navigabile e passerà così sotto il Ponte Girevole e a lato del Castello Aragonese. La destinazione sarà il Molo Sant’Eligio: qui si attenderà la partenza della motonave Cheradi, la quale sarà tallonata dalla Clodia. A questo punto il corteo passerà accanto al Lungomare Vittorio Emanuele II e percorrerà il Canale Navigabile. Imperdibili i fuochi di artificio dal Castello Aragonese. La statua di San Cataldo sbarcherà poi presso la discesa Vasto e proseguirà la processione via terra.

Come salire sulla Clodia per seguire la processione a mare di San Cataldo

Come partecipare e salire a bordo della Clodia? L’escursione costa 15 euro: il biglietto potrà essere acquistato presso l’Ufficio Vendita di via d’Aquino 21 (è possibile chiamare il numero 099 45 26 785), presso le rivendite autorizzate al Servizio Idrovie di Kyma Mobilità Amat, online sul sito nella sezione Idrovie e anche dall’app Kyma Amat.