Home Turismo Taranto aderisce ad Apulia Film Commission: la nota

Taranto aderisce ad Apulia Film Commission: la nota

L’amministrazione comunale di Taranto aderisce alla Fondazione Apulia Film Commission per valorizzare il territorio e attrarre produzioni audiovisive.

TARANTO – Il Comune di Taranto aderisce ad Apulia Film Commission al fine di attirare il maggior numero di produzioni audiovisive nazionali e internazionali e valorizzare ulteriormente il territorio anche a livello turistico, oltre che professionale. In un comunicato stampa consultabile sul sito del Comune si legge che l’adesione è stata approvata in Giunta. L’obiettivo, testualmente, è quello di “attrarre in Puglia il maggior numero di produzioni audiovisive nazionali e internazionali, di sviluppare la filiera industriale dell’audiovisivo, nonché professionalità e competenze diffuse su tutto il territorio regionale, incentivare la nascita e lo sviluppo delle imprese che operano nel settore, promuovere in Italia e all’estero i film realizzati in Puglia e quelli realizzati da autori pugliesi, fare attività di audience development, coordinare l’intero settore regionale e promuovere la cultura cinematografica nel territorio regionale pugliese”.

Le parole dell’assessore Fabiano Marti

A parlare di questa adesione è stato anche l’assessore comunale alla Cultura, Fabiano Marti, per il quale “la città di Taranto è diventata uno dei più importanti set cinematografici d’Italia, con importanti produzioni nazionali e internazionali che hanno scelto la nostra città per girare film e serie tv di altissimo livello”. Da qui la volontà di aderire ad Apulia Film Commission, anche per un supporto alla formazione, al fine di costruire talenti e generare competenze direttamente sul territorio. Ora si attende l’ultimo step, ovvero la delibera definitiva del Consiglio Comunale.

Exit mobile version