TARANTO–  Via principale della città di Taranto e considerata il salotto buono per eccellenza, Via D’Aquino è probabilmente la via più importante della città dei due mari. Questa strada, infatti, è sempre animata e piena di gente ed è anche il ritrovo dei giovani della città, che si danno appuntamento qui per incontrarsi, per bere qualcosa o per decidere cosa fare.

Via d’Aquino vicino al ponte girevole di Taranto

Situata vicino al ponte girevole, Via D’Aquino gode dell’atmosfera marina e anche per questo tutti amano ritrovarsi in questa zona della città. Passeggiare lungo questa bellissima strada, sulla quale si affacciano tantissimi negozi, bar e locali alla moda, e anche diversi palazzi di notevole interesse, è rilassante e chi vuole concedersi una pausa si reca qui per gustare un caffè o mangiare un gelato o magari dare un’occhiata alle vetrine.

Palazzo D’Aquino in Via D’Aquino

Magnifica area pedonale della città di Taranto, Via d’Aquino è una via perfetta anche per sedersi in un ristornate e mangiare qualcosa. Chi desidera respirare l’aria del mare non ha che da scegliere un posto vicino e godere della meravigliosa atmosfera gustando qualche tipico piatto tarantino. Da visitare, visto che si affaccia proprio su questa famosa via, Palazzo d’Aquino, edificato nel XVI secolo, e divenuto proprietà dei conti D’Aquino nel seicento. La famiglia annovera fra i suoi esponenti più importanti Tommaso Niccolò D’Aquino, nato proprio in questo palazzo nel 1665. In passato il palazzo è stato anche sede anche dell’Accademia degli Audaci, mentre attualmente è sede universitaria ed ospita l’Archivio Storico. La facciata principale del palazzo ha un ampio portale con due rocchi realizzati in granito. All’interno si possono ammirare bellissimi affreschi e sul retro si trova un ampio giardino.