Taranto: truffe per percepire il reddito di cittadinanza

TARANTO – Due tarantini, una donna e un uomo, sono stati denunciati per percezione illecita del reddito di cittadinanza.

Durante le indagini, gli investigatori hanno accertato anche un’attività online, dal quale guadagnavo diversi proventi, volta a truffare i consumatori.

I due sono stati dunque denunciati per truffa ai danni degli acquirenti ignari e per truffa per la percezione indebita di sostegni da parte dello stato. In totale i due avevano percepito insieme 8 mila euro (5500 euro la donne; 2500 euro l’uomo).

Entrambi sono stati segnalati all’Inps che ha sospeso nell’immediato l’erogazione del reddito di cittadinanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

POTREBBE INTERESSARTI
Cambia impostazioni privacy