Sava: inaugurata la panchina bianca per i morti sul lavoro

SAVA – Inaugurata la “panchina bianca” dedicata al ricordo di tutti i morti sul lavoro.

L’iniziativa è stata voluta da parte dell’Anmil, l’associazione nazionale per i mutilati e gli invalidi del lavoro, in occasione del 79esimo anniversario dalla sua fondazione e da parte del Comune di Sava.

Sulla panchina oltre alla scritta “Prevenzione” si è voluto apporre una targa con una dicitura dedicata: In ricordo dei caduti sul lavoro. 

Alla cerimonia ha partecipato il responsabile della Direzione Regionale Puglia, Inail, Giuseppe Gigante che ha sottolineato come: ci siano stati il 41% degli incidenti sul lavoro in più nel corso dei sette mesi tra il 2021 e il 2022 deve far riflettere. Bisogna realizzare nel paese una cultura improntata alla sicurezza partendo dal mondo della scuola fino a quello delle imprese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

POTREBBE INTERESSARTI
Cambia impostazioni privacy