Taranto. I Sindacati preoccupati per l’azienda Trasporti

Si rischia il blocco del servizio trasporti cittadino poiché l’azienda Ctp di Taranto sta avendo problemi economici.

Nei comunicati aziendali si legge:
“La situazione venutasi a creare nell’azienda Ctp di Taranto risulta alquanto inverosimile a causa di beghe politiche e di occupazione di scranni che vanno a totale discapito dei lavoratori che riceveranno lo stipendio relativo a maggio con ritardo”.

La denuncia arriva dal segretario territoriale Fit Cisl, Vito Squicciarini poiché i dipendente dell’Azienda Trasporti stanno vedendo un ritardo nel pagamento degli stipendi.

Oltre al fatto che i dipendenti hanno delle scadenze da rispettare per mutui, affitti e prestiti personali, nel caso in cui la difficoltà economica dell’Azienda dovesse continuare, c’è il rischio di fermo del servizio.
I mezzi hanno bisogno di essere riforniti di gasolio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

POTREBBE INTERESSARTI
Cambia impostazioni privacy