Baccalà con olive e pomodori e a Monteparano è già Natale
Fonte web: Wikimedia Commons di Italy Chronicles

MONTEPARANO – Si avvicina il Natale ed è classico mangiare spesso il baccalà considerando che le temperature si stanno abbassando. E’ un piatto prelibato quello che oggi vi proponiamo, ricco di sapori e profumi. Con il sugo si può anche condire la pasta e accompagnare con pane casereccio.

Ingredienti per 4 persone

  • 1 chilo di baccalà dissalato
  • 500 gr di polpa di pomodoro o passata
  • 1 cipolla media
  • 500 gr di patate
  • 1 cucchiaio di uvetta e 1 di capperi
  • 100 gr di olive nere
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.
  • peperoncino a piacere
  • olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione del baccalà con olive e pomodori di Monteparano

  • Lasciate in ammollo il baccalà per qualche ora per ridurre il sale.
  • In un tegame capiente iniziate a rosolare le patate tagliate a tocchetti grossi.
  • Tritate la cipolla grossolanamente e quando le patate si sono imbiondite, aggiungetela e amalgamate bene a fiamma dolce.
  • Nel frattempo, sciacquate i capperi e in una ciotola aggiungeteli all’uvetta e alle olive.
  • E’ il momento di mettere da parte cipolla e patate e nello stesso tegame fate ridurre la polpa di pomodoro, aggiungete le olive, i capperi e l’uvetta e fate insaporire.
  • A metà cottura, disponete il baccalà con il lato della polpa rivolta in alto e distribuite le patate con la cipolla. Insaporite con pepe e peperoncino e poco sale.
  • Continuate la cottura a fuoco basso e con il coperchio. Se durante la cottura il sugo è troppo ristretto aggiungete dell’acqua. Il baccalà dovrà cuocere al massimo 15 minuti.