Ricetta Pane alla zucca

Un'ottima idea per valorizzare un prodotto sano è la realizzazione del pane alla zucca.

Ricetta pane alla zucca croccante fuori e soffice dentro
Pane alla zucca. Riconoscimento Editoriale: CC0 Public Domain / Pxhere.com

Quando è la stagione ideale per la zucca, approfittiamone. E’ un alimento sano e grazie alla sua versatilità, può essere utilizzato sia per una ricetta dolce che salata.

Se è nostra abitudine valorizzare i prodotti di stagione, utilizziamo la zucca anche per preparare il pane.

Così dopo gli squisiti muffin sia dolci che salati, oggi realizzeremo un lievitato davvero speciale. Il pane alla zucca e quando lo assaggerete ne resterete estasiati.

Offritelo ai vostri ospiti con formaggi stagionati e salumi. Ottimo a colazione con della confettura fatta in casa.

  • Dosi per: 6 persone
  • Difficoltà: media
  • calorie 363 per porzione
  • Riposo: 3 ore minimo di lievitazione
  • Preparazione: 60 minuti
  • Cottura: 55 minuti
  • Costo: basso

Ingredienti ricetta pane alla zucca

  • 500 gr di farina 00
  • 4 gr di lievito
  • 400 gr di zucca pulita
  • 5 gr di malto
  • 20 gr di olio extravergine d’oliva
  • 10 gr di sale
  • 100 gr d’acqua a temperatura ambiente
  • 2 rametti di rosmarino

Procedimento ricetta pane con la zucca

  1. Puliamo e affettiamo grossolanamente la zucca e lessiamola in pentola con dell’acqua fino a che diventa morbidissima. Scoliamola e con uno schiacciapatate otteniamo una purea.
  2. In una scodella capiente, versiamo la farina setacciata con il lievito e uniamo la purea di zucca, quindi impastiamo e aggiungiamo a filo, l’acqua.
  3. Dopo aver impastato continuamente, è il momento di aggiungere il sale e anche l’olio all’impasto. Versiamolo su una spianatoia, stendiamolo e ripieghiamolo più volte su se stesso, portando i lembi laterali verso l’interno.
  4. Formiamo un panetto e disponiamolo in una scodella infarinata e copriamolo con un canovaccio pulito. Lasciamolo lievitare minimo 2 ore, in un luogo asciutto e caldo.
  5. Trascorso il tempo sufficiente perché il lievitato si raddoppi, versiamolo sul tavolo da lavoro, infarinato e impastiamolo ancora con le varie pieghe e formiamo i pani della dimensione desiderata e con un coltello facciamo dei tagli a croce sulla superficie.
  6. Copriamoli e lasciamoli riposare un’altra ora, quindi inforniamo a forno statico preriscaldato a 200°C per 20 minuti, mettendo una teglia con dell’acqua in forno per creare la giusta umidità al pane.
  7. Trascorsi i minuti richiesti, togliete la teglia con l’acqua e ultimate la cottura del pane per altri 35 minuti. Il pane risulterà croccante fuori e soffice dentro.,

Conservazione

Il pane si può avvolgere in un canovaccio asciutto per poterne assaporare la fragranze per almeno 4 giorni.

Il pane alla zucca si può congelare in sacchetti e utilizzare in ogni occasione. Conviene affettarlo prima.

Consiglio

Possiamo realizzare un grande pane di zucca da mettere al centro della tavola per un pranzo, ma si possono realizzare tanti panini monoporzione da personalizzare con l’aggiunta di semi di zucca, oppure con delle scaglie di cioccolato fondente.

Per chi non può mangiare la farina bianca, può sostituirla con quella di segale o integrale.