Home Notizie Agricoltura Biodiversità in agricoltura: ecco come ottenerla

Biodiversità in agricoltura: ecco come ottenerla

Uno studio di 3600 ricercatori internazionali ha dato un decalogo da seguire

0
22
biodiversità
Riconoscimento editoriale: Mylene2401 / Pixabay.com

ROMA Biodiversità: uno studio in agricoltura evidenzia 10 regole che possono aumentare la resa delle colture. Queste regole nascono da una ricerca condotta da 3600 ricercatori (tra cui 200 italiani).

La ricerca ha il finanziamento dell’Unione Europea e punta a un’agricoltura che sia anche sostenibile. Una di queste è la regola del 10%. Così la spiega il prof. Matteo Dainese, ecologo.

“Destinare il dieci per cento della superficie agricola a favore di aree di non produttive per sostenere la biodiversità può portare dei vantaggi oggettivi anche all’imprenditore”.

Alla lunga, la scelta avrebbe i seguenti vantaggi:

  1. Favorire la biodiversità, quindi aiutare l’ambiente;
  2. Aumentare le colture, quindi i raccolti;
  3. Limitare l’uso dei pesticidi per la presenza di insetti come le coccinelle.

Le altre regole evidenziate dalla ricerca sono:

  • favorire la rotazione delle colture;
  • usare meno fertilizzanti (soprattutto quelli chimici);
  • ridurre l’agricoltura intensiva;
  • coltivare piante che naturalmente allontanano gli insetti per ridurre l’uso dei pesticidi vicino alle piante da frutto (come avviene già in Svizzera);
  • usare tecniche di consociazione per produrre più colture insieme;
  • ridurre gli interventi di aratura;
  • creare beni comuni ambientali per incentivare gli agricoltori virtuosi;
  • la tutela del suolo, grazie all’uso di sostanze organiche;
  • sviluppare consapevolmente il territorio, favorendo la biodiversità.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui