Puglia: concesso il 50% di carburante in più agli agricoltori

La Regione Puglia ha concesso un'aumento del 50% di carburante con accise agevolate per gli agricoltori.

0
57
CIA Due Mari: gli agricoltori attendono una risposta dai Comuni

PUGLIA – La Regione Puglia ha concesso il 50% di carburante in più agli agricoltori, dei quantitativi d’accredito d’imposta mediante l’accisa agevolata come indicato dal Decreto Ministeriale 30/12/2015.

La maggiorazione è disposta in favore alle aziende agricole che hanno presentato l’istanza sull’UMA WEB che ha richiesto e ottenuto per le stesse particelle la concessione d’accredito d’imposta per il carburante con accisa agevolata. Il carburante è destinato all’attività di trattamento e lavorazione del terreno.

La CIA Agricoltori Italiani ha affermato: questo è un provvedimento che va nella direzione che auspicavano e caldeggiavamo. Raffaele Carrabba ha affermato: si tratta di un atto concreto e importante che permette di alleviare, anche se solo in parte, la riduzione del reddito e l’aumento dei costi a cui si sono trovate a far fronte moltissime imprese agricole.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui