Kyma Ambiente: pulizia caditoie e griglie stradali

Gli operatori di Kyma Ambiente hanno lavorato alla pulizia di griglie e caditoie a Taranto al fine di eliminare rifiuti, piante e foglie che ostruiscono il deflusso d'acqua.

ambiente
Riconoscimento editoriale: Kyma Ambiente Amiu, pagina Ufficiale Facebook

TARANTO – Gli operatori di Kyma Ambiente si sono impegnati nella pulizia caditoie e griglie stradali nelle zone della città che sono maggiormente a rischio allagamento nel momento in cui si verifichino forti piogge.

Le operazioni svolte per la pulizia delle caditoie sono avvenute nello specifico in via Lazio, il Via Liguria, in Viale Jonio, nei sottopassi di Viale Magna Grecia e in quello di Via Dante.

Durante la pulizia sono stati eliminati anche tutti quei rifiuti che non conferiti in modo corretto all’interno di cestini o cassonetti si accumulano sui marciapiedi, rischiando di ostruire le vie di deflusso delle acque piovane, causando problemi alla sicurezza, alla circolazione e allagamenti.

Il Presidente Mancarelli di Kyma Ambiente ha affermato: su indicazione del Sindaco Melucci e dell’assessore Castronovi, gli operatori stanno pulendo griglie e caditoie al fine di liberarle dai rifiuti, ammassi di foglie e piante. Il lavoro è stato svolto al fine di rendere la città vivibile e a prova di precipitazioni.