Taranto: rimozione rifiuti ingombranti in via Paisiello

Mancarelli, presidente Kyma Ambiente: sono orgoglioso degli operatori che lavorano in silenzio e senza sosta per contrastare le azioni degli incivili.

rifiuti ingombranti
Riconoscimento editoriale: Facebook / @amiutaranto

TARANTO – Gli operatori di Kyma Ambiente continuano il loro lavoro per il mantenimento del decoro cittadino. Nel giorno dell’epifania gli operatori hanno proceduto alla rimozione rifiuti ingombranti in città vecchia in Via Paisiello.

Qui erano presenti diversi rifiuti di grandi dimensioni, nonostante in zona siano state poste le fototrappole, che ora verranno visionate per cercare d’identificare i responsabili.

Oltre che in città Vecchia a Taranto, gli operatori sono intervenuti anche in via XXV Aprile a Paolo VI dove hanno dovuto rimuovere un divano, e delle sedie lasciate sotto la fermata dei bus di città.

In via Consiglio invece con il ragno meccanico si è proceduto alla raccolta dei rifiuti ingombranti. Giampiero Mancarelli, Presidente di Kyma Ambiente ha affermato: gli incivili non devono avere tregua. Sono orgoglioso di dirigere una squadra così attenta e operativa. Per questo voglio dire il mio grazie alla squadra che svolge questo lavoro in silenzio ma in modo efficace, ogni giorno senza sosta. 

Sottotitolo: Mancarelli, presidente Kyma Ambiente: sono orgoglioso degli operatori che lavorano in silenzio e senza sosta per contrastare le azioni degli incivili.