1° Maggio: il saluto del sindaco di Ginosa Vito Parisi

Il saluto del sindaco

GINOSA Vito Parisi, sindaco di Ginosa, ha voluto salutare i propri concittadini per la Festa dei Lavoratori.

In particolare, il primo cittadino ha voluto approfittare dell’occasione per ringraziare medici e infermieri in prima linea contro il CoVid-19. In più, il sindaco ha voluto ringraziare Forze dell’Ordine, operatori ecologici, dipendenti pubblici, agricoltori e addetti alla vendita.

Infatti, secondo Vito Parisi, queste persone hanno dimostrato con il loro lavoro che il sistema Paese funziona. Chi è costretto a non vedere i famigliari per proteggerli ha diritto a orari dignitosi e a essere pagato il giusto per quello che fa.

In più, vista la situazione, si deve ripensare al Reddito di Cittadinanza, magari potenziandolo al meglio delle sue possibilità.

“Infine per il Meridione credo che sarà necessario sfruttare le opportunità dei tanti ragazzi che sono rientrati a casa (…). Sono portatori di conoscenze necessarie e importanti per il rilanciare i nostri territori”.

Così ha spiegato il sindaco ginosino.