Codacons Taranto: rincari in spiaggia?

Ecco perché i prezzi saranno più alti

Baia del Pescatore a Pulsano, Taranto
Baia del Pescatore a Pulsano, Taranto

TARANTO – Secondo il Codacons Taranto gli stabilimenti balneari del territorio jonico avranno prezzi più elevati per l’estate 2020.

Infatti, i gestori avranno dei costi maggiori, per via delle procedure più rigorose di sanificazione. In più, i guadagni saranno ridotti, perché si devono creare le condizioni di distanziamento in spiaggia.

Infine, per il Codacons Taranto e per quello nazionale, i gestori non potranno contare sugli abbonamenti.

Infatti, le prenotazioni partivano proprio da questo periodo dell’anno (già da Marzo), ma l’emergenza sanitaria del CoVid-19 ha creato incertezza su tutto il settore turistico. Quindi, anche gli stabilimenti balneari jonici ne risentiranno.

Per segnalare rincari, anche su altri fronti, l’ente a tutela dei consumatori è a disposizione dei cittadini sulla pagina Facebook.